Tu sei qui

Opportunità di lavoro (Laurea magistrale)

Italiano

La laurea magistrale in Ingegneria informatica fornisce le conoscenze e gli strumenti orientati alla progettazione e alla realizzazione di sistemi per l'elaborazione dell'informazione e loro componenti specifici. Gli ambiti professionali tipici per i laureati magistrali in Ingegneria Informatica sono quelli dell'innovazione e dello sviluppo della produzione, della progettazione avanzata, della pianificazione e della programmazione, della gestione di sistemi hardware e software complessi, nelle imprese manifatturiere o di servizi, nelle amministrazioni pubbliche e nella libera professione. I laureati magistrali potranno pertanto trovare occupazione presso industrie informatiche operanti negli ambiti della produzione hardware e software; industrie per l'automazione e la robotica; imprese operanti nell'area dei sistemi informativi e delle reti di calcolatori; imprese di servizi; servizi informatici della pubblica amministrazione; operare come liberi professionisti. Alcune figure professionali sono qui di seguito elencate suddivise per aree:

  • Progettazione del software: analista per grandi applicazioni/programmatore per ambienti avanzati/capo progetto.
  • Reti di calcolatori: progettista della rete.
  • Sistemi web: progettista/realizzatore di grandi progetti.
  • Sistemi informativi: analista/progettista/responsabile sicurezza/capo progetto del sistema.
  • Progettazione di sistemi informatici dedicati: analista/progettista/capo progetto del sistema.
  • Progettazione di sistemi informatici distribuiti: analista/progettista/capo progetto del sistema.
  • Gestione di sistemi informatici: responsabile della qualità di servizio e della sicurezza di grandi impianti.

In sintesi il corso prepara alle professioni di Ingegnere informatico, Ingegnere del software, Ingegnere dei sistemi informativi, Ingegnere dei sistemi informatici dedicati e distribuiti, Ingegneri dei sistemi e delle reti di calcolatori.

Facebook logo Seguici su Facebook!