MOLTO IMPORTANTE

Le informazioni sull'offerta didattica per il 2017/18, nonché le news aggiornate, sono disponibili sulle pagine web del catalogo corsi di laurea Sapienza:

Laurea in Ingegneria informatica e automatica:
https://corsidilaurea.uniroma1.it/it/corso/2017/ingegneria-informatica-e-automatica

Laurea magistrale in Ingegneria Informatica:
https://corsidilaurea.uniroma1.it/it/corso/2017/ingegneria-informatica

Laurea magistrale in Intelligenza artificiale e robotica:
https://corsidilaurea.uniroma1.it/it/corso/2017/intelligenza-artificiale-e-robotica

Tu sei qui

Trasferimenti

Italiano

Norme relative ai Passaggi ad anni successivi e propedeuticità

Per iscriversi al secondo anno del corso di studi lo studente deve aver acquisito almeno 30 dei crediti previsti per il primo anno.

Per iscriversi al terzo anno del corso di studi lo studente deve aver acquisito almeno 75 dei crediti previsti per il primo ed il secondo anno. Uno studente ripetente del primo anno può chiedere di anticipare fino a 30 crediti del secondo anno; uno studente ripetente del secondo anno può chiedere di anticipare fino a 30 crediti del terzo anno.

Studenti immatricolati ad ordinamenti precedenti

Lo studente, già iscritto ad un  Corso di Laurea o di Diploma della Facoltà di Ingegneria anteriormente all?anno accademico 2009/10, può  chiedere il passaggio al Corso  di Laurea organizzato secondo le norme del DM 270 (Ordinamento 2009), presentando domanda redatta su apposito modulo al Consiglio degli Studi entro i termini stabiliti dalla Facoltà.  Nella domanda lo studente dovrà autocertificare gli esami superati chiedendone il riconoscimento. Il consiglio d?area, entro i termini stabiliti dalla Facoltà delibererà gli esami riconosciuti e i crediti attribuiti. Una volta effettuato il passaggio al nuovo ordinamento non sarà possibile ritornare al precedente ordinamento e potranno essere sostenuti solo esami dell?ordinamento 2009.

Per gli studenti che intendono completare gli studi nell?ordinamento 2000 o precedenti il Consiglio d?Area definirà le corrispondenze dei corsi previsti nel vecchio ordinamento nell?ambito della nuova offerta formativa in base al curriculum dello studente.

Trasferimenti

Gli studenti che intendono trasferirsi al Corso di Laurea in Ingegneria dei Sistemi Informatici, dopo aver completato le procedure amministrative, devono presentare domanda al Consiglio di Area per la definizione del percorso formativo, che, nel rispetto dell'ordinamento didattico e dei contenuti formativi del Laurea in Ingegneria dei Sistemi Informatici, potrà tenere conto del percorso già svolto. 

Facebook logo Seguici su Facebook!