Tu sei qui

Opportunità di lavoro

Italiano

La professionalità del laureato in Ingegneria Informatica e Automatica ha una notevole rilevanza sociale e un significativo impatto economico-industriale. In particolare, le competenze della figura professionale di riferimento mirano al soddisfacimento della crescente domanda di personale in grado di organizzare la conduzione, la gestione e la manutenzione di sistemi informatici ed automatici nell’industria e nei servizi.Gli sbocchi professionali del laureato in Ingegneria Informatica e Automatica sono aziende, enti e istituti (pubblica amministrazione, finanza, industria, commercio ecc.), che realizzano e forniscono servizi che si avvalgono di tecnologie informatiche e sistemi per l’automazione nei processi produttivi o che realizzano prodotti innovativi, basati su componenti informatici o automatici. Ulteriori prospettive di lavoro sono nell’ambito di aziende di ingegneria per l'integrazione, nell’imprenditoria, e la consulenza aziendale e nella libera professione. Alcune figure professionali specifiche sono qui elencate, divise per aree:

  • Sistemi software: progettista/analista/programmatore/manutentore;
  • Linguaggi ed ambienti di produzione software: progettista/istallatore/manutentore;
  • Sistemi dedicati: progettista/programmatore/tecnico;
  • Sistemi di controllo: progettista/istallatore/manutentore;
  • Strumentazione e sistemi per l'automazione: analista/progettista/manutentore;
  • Consulente per l'integrazione aziendale.
  • Applicazioni software: progettista/analista/programmatore/manutentore dell'applicazione;
  • Sistemi web: progettista/installatore/realizzatore/manutentore del servizio;
  • Sistemi informativi: analista/realizzatore/manutentore del sistema;
  • Vendite/assistenza a utenti: tecnico commerciale/tecnico di assistenza.

Facebook logo Seguici su Facebook!